Il sito web di ITACA utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie

1/12/2023
APPALTI PUBBLICI: REGIONI E ANAC FIRMANO PROTOCOLLO D'INTESA

“In un momento così importante per la ripresa economica del nostro Paese, come l’attuazione del Pnrr, il protocollo d’intesa firmato dalla Conferenza delle Regioni e dall’ANAC dimostra quanta attenzione ci sia per migliorare l’efficacia e la velocità d’esecuzione dei contratti pubblici. Tutto nel segno della trasparenza, della semplificazione e della predisposizione di ulteriori garanzie”, dichiara Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
“Si attuano così le disposizioni del Codice dei contratti pubblici – spiega Fedriga – e si garantisce un sistema di assistenza e verifica su tutto il territorio nazionale.
La sinergia con ANAC promuove e rafforza, infatti, non solo le azioni di supporto alle stazioni appaltanti, ma semplifica anche le attività che interessano gli operatori economici. Tutto ciò è stato possibile grazie all’istituzione da parte della Conferenza delle Regioni della Rete degli Osservatori Regionali dei Contratti Pubblici.
Migliorare i rapporti con le stazioni appaltanti e gli operatori sul territorio, significa connettere concretamente le diverse attività e accelerare sull’attuazione e le richieste di servizi.
La Conferenza delle Regioni intende continuare a consolidare il rapporto con ANAC con ulteriori forme di collaborazione, agevolando il confronto anche attraverso l’istituito Comitato di coordinamento”.