Il sito web di ITACA utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie


Sostenibilità ambientale

ITACA svolge un ruolo significativo sui temi della sostenibilità ambientale degli edifici e a scala urbana. Temi di grande attualità sempre più al centro delle politiche europee ed internazionali, legate alla riduzione dell’inquinamento, del surriscaldamento globale, del consumo di acqua, dell’efficientamento energetico, della salvaguardia del territorio e della salute dell’uomo.

La promozione e la diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale delle costruzioni è un percorso avviato dall’Istituto, sin dalla sua nascita, in collaborazione con le Regioni e le Province autonome.

L’Istituto è impegnato, in particolare, a sostenere le politiche nazionali e regionali attraverso lo sviluppo e la gestione di Protocolli ambientali che propongono e valutano scelte progettuali in linea e conformemente ai nuovi modelli di sostenibilità.

L’Istituto, nell’ambito del Gruppo di lavoro interregionale per l’Edilizia Sostenibile, con la collaborazione di iiSBE Italia, ha realizzato il “Protocollo ITACA per la valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici”, approvato il 15 gennaio 2004 dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Il Protocollo è un indispensabile strumento di ausilio per l’attività dei progettisti, delle imprese, della pubblica amministrazione nel suo esercizio di controllo, e dell’utente nella scelta finale di acquisto.

Il Protocollo ITACA è lo strumento di riferimento del sistema nazionale di ispezione delle costruzioni sotto accreditamento, disciplinato dal Regolamento Tecnico 33-2013 di ACCREDIA approvato il 9 luglio 2013.

II Regolamento RT-33 ha istituito il Registro Nazionale Protocollo ITACA (RNPI) che consente il monitoraggio dei processi d’ispezione per la verifica della conformità dei progetti e/o la realizzazione degli edifici secondo il Protocollo. Il soggetto gestore del Registro Nazionale è il Comitato Promotore del Protocollo ITACA.

Nell’ambito della collaborazione con UNI (Ente Nazionale di Unificazione), al fine di evolvere i Protocolli a norme tecniche nazionali di riferimento, è stata realizzata la Prassi di Riferimento UNI 13:2015 che ha sostituito, dal 12 novembre 2015, il Protocollo ITACA. La PdR rientra tra i prodotti della normazione europea di cui all’art.2, punto 2 del Regolamento UE n.1025/2012. Dal 9 luglio 2019 è in vigore la nuova PdR UNI 13/2019.

L’Istituto ha costituito, nell’ambito dell’Area Sostenibilità Ambientale, a supporto del proprio operato, il Gruppo di lavoro “Edilizia Sostenibile” che svolge attività di studio, ricerca, ed approfondimento della materia anche in ausilio alle attività della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Il Gruppo di lavoro è composto da dirigenti e funzionari delle Regioni e delle Province autonome.

Nell’ambito del gruppo di lavoro è promosso un ampio e concreto confronto su temi specialistici con i referenti delle amministrazioni statali e locali e degli organismi nazionali rappresentativi di specifiche categorie di settore, finalizzato allo scambio di conoscenze e condivisione di obiettivi.

Coordinatore del Gruppo di lavoro designato dal Consiglio Direttivo è l’ing. Massimo SBRISCIA della Regione Marche (massimo.sbriscia@regione.marche.it), che assicurano anche il coordinamento delle attività con gli organi dell’Istituto. Presidente del Comitato Promotore del Protocollo ITACA è l'Ing. Giuseppe IIRITANO della Regione Calabria (g.iiritano@regione.calabria.it).

Di seguito sono disponibili i documenti e gli atti adottati nell’ambito di ITACA e della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome riguardanti la tematica della sostenibilità energetica e ambientale delle costruzioni.

Vai al Registro Nazionale Protocollo ITACA


Ultimi documenti Data
Regolamento corsi di formazione per ISPETTORI Protocollo ITACA (UNI/PdR 13:2019)26/12/2020
         Allegato 1 - Programma tipo
         Allegato 2 - Schema di Convenzione
         Allegato 3 - Modulo richiesta riconoscimento Corso

                                                  Consulta documenti Area Sostenibilità ambientale >>