Il sito web di ITACA utilizza i cookie per migliorare i servizi e per fini statistici. Proseguendo la navigazione si accetta di ricevere i cookie. Se non si desidera riceverli si possono modificare le impostazioni del browser, ma alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente.

Informativa estesa sui cookie


Presentazione

L’Istituto ITACA è l'organo tecnico della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Costituita nel 1996 su impulso delle Regioni italiane con la denominazione "Istituto per la trasparenza, l’aggiornamento e la certificazione degli appalti", ITACA è un'associazione senza fini di lucro, i cui soci fondatori sono le Regioni e le Province autonome, con l'obiettivo di realizzare azioni condivise dal sistema regionale per promuovere e garantire un efficace coordinamento tra le stesse, ed assicurare il miglior raccordo con le istituzioni statali, enti locali ed operatori del settore.

Dal 2005 ITACA ha adottato la nuova denominazione di "Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale", la quale, pur confermando l'identità statutaria, ne sottolinea l'impegno anche sul versante delle tematiche inerenti alla sostenibilità ambientale.

ITACA opera su obiettivi puntuali di stimolo, coordinamento e armonizzazione in settori chiave dell’attività della pubblica amministrazione cercando di valorizzarne l'autonomia e la responsabilità.

L'attività viene esercitata attraverso tavoli tecnici costituiti oltre che da esperti regionali, anche da rappresentanti delle amministrazioni statali, locali e organismi rappresentativi delle categorie di settore. Tale operato ha permesso, da un lato, un ampio e concreto confronto su questioni di volta in volta individuate, e dall’altro, lo scambio di conoscenze e condivisione di progetti che possono costituire ipotesi di sviluppo socio-economico e ambientale per il Paese.

Un patrimonio che le Regioni in questi anni stanno adoperando e valorizzando pienamente.